Il Rinascimento inglese periodo – gli impatti e le influenze della cultura

Londra ha subito un movimento culturale e artistico tra il 16 ° e l’inizio del 17 ° secolo è noto come il Rinascimento inglese . Il Rinascimento inglese è stato molto influenzato dal pan-europea rinascimentale che si dice abbia avuto origine nel 14 ° secolo nel nord Italia.

inglese

Spesso conosciuto come “l’età di Shakespeare” o “Età elisabettiana,” il Rinascimento inglese creato stimolazione in arte, architettura, letteratura e musica in Inghilterra. La transizione in Inghilterra è stato accettato con riluttanza ed era piuttosto un misto di gotico e rinascimentale dimenticato ingenuo.

Nessun campo in Inghilterra era intatto dalla rivoluzione causata dal Rinascimento. letteratura inglese è stato caratterizzato dalle opere di poeti come Edmund Spenser e John Milton, drammaturghi come William Shakespeare e Christopher Marlowe e filosofi come Thomas More e Sir Francis Bacon.

Alcuni prodotto opere che spiegavano le credenze cristiane inglese; un po’ di inglese rappresentato pensato di vita e di morte e riguardava anche la gloriosa storia di Londra; e alcuni stampate le loro opere nelle loro idee sull’umanità e sulla società utopistica.

Rinascimento ha avuto anche un grande impatto sulla musica. Da ballate fama alle canzoni di chiesa e sofisticata musica di corte, molti passi inventiva e la musica del Rinascimento sono stati presi era diventato varia e più piacevole.

I giochi di commedia e tragedia musica utilizzata per renderlo più vivo. Una nuova scuola di musica è stato sviluppato anche in questo periodo è conosciuto come il Madrigal inglese School. L’inglese Madrigal era o copie di opere musicali italiane o loro traduzioni dirette. Soprattutto in tre a sei voci, i madrigali inglesi erano leggeri in stile.

Renaissance anche influenzato lo stile architettonico del tempo. Accento è stato posto sulla simmetria, proporzione, geometria e mantenere la regolarità in architettura. Inigo Jones è accreditato per proporre architettura rinascimentale in Inghilterra.

Aveva studiato architettura in Italia, il paese influenzato da Andrea Palladio che ha trasformato lo stile architettonico dei due palazzi e chiese. grandi edifici progettati come la regina della Casa di Greenwich e la Casa Banqueting a Whitehall.

Anche lo stile di produzione di mobili è stato influenzato dal Rinascimento. Non si può negare che l’Inghilterra è stato fortemente influenzato dallo stile italiano di arte e architettura.

Sebbene quercia è usato per fare mobili ma ora melo, pero, castagno, noce, agrifoglio e pino è utilizzato anche per migliorare la qualità dei mobili. In precedenza i mobili ornato è limitato solo alle chiese e case ecclesiastiche.

Con il miglioramento della posizione dei cittadini, l’inglese anche abbellire la vostra casa con mobili di pregio.

Tuttavia, molti storici sostengono che l’inglese Rinascimento è stato niente di più di una semplice transizione verso un mondo moderno. Rinascimentale inglese sostengono che nessun livello con le realizzazioni artistiche e mira simili alle loro controparti italiane.

letteratura inglese aveva visto una crescita a partire dal momento di Geoffrey Chaucer. Tuttavia, la maggior parte degli storici non sono ancora del parere che c’era una fioritura artistica a Londra e in altre parti d’Inghilterra, nel periodo tra il 16 e l’inizio del 17 ° secolo.