Vai al contenuto

Quali sono le discipline umanistiche?

Le discipline umanistiche (chiamate anche studi umanistici) sono discipline accademiche che, utilizzando soprattutto strumenti analitici, mirano a studiare l’uomo e la condizione umana, differenziandosi dall’empirismo che si basa sull’esperienza.

discipline umanistiche

Ma quali sono le materie umanistiche?

Riflettendo su questo tema, diverse definizioni diverse vengono in mente. In primo luogo penso a tutti i soggetti, che sono tradizionalmente inclusi come parte della Facoltà di Lettere e Filosofia.

Questi argomenti sono:

  • Inglese
  • Lingue Straniere
  • Storia
  • Arte
  • Storia dell’arte
  • Filosofia
  • Religione e delle comunicazioni.

In altre parole, tutti i soggetti, che di solito sono considerati una laurea e richiedono due anni di studio delle lingue straniere.

Tuttavia, le linee tra questi soggetti e fino a che punto sono considerati parte delle scienze umane possono essere discussi. Ad esempio, nella maggior parte delle università è possibile ottenere sia una laurea in filosofia o BS Così la filosofia possono in un certo senso essere considerata tanto una parte degli studi umanistici e della scienza parte.

È un’arte piuttosto parte delle scienze umane, nel senso che, al fine di catturare questo campo e discutere con successo qualsiasi problema nel campo si deve avere una comprensione di come funziona, ma ancora una volta, ci può essere una scienza nella senso che la filosofia si basa sull’idea che ci sono delle regole ben precise che devono essere seguite.

Lo stesso vale anche per la musica. Si tratta di un’arte e, di conseguenza, una parte degli studi umanistici o scienza? Anche in questo caso, la maggior parte delle università offrono questo grado sia come grado e uno scapolo.

In questo modo si può in un modo essere considerata come un’arte e una scienza in modo che si adatta meglio come scienza. Questo dibattito si complica ulteriormente quando si aggiunge nella categoria delle belle arti. Questo è spesso una università indipendente nella maggior parte delle università.

E per quanto riguarda l’arte? L’umanità è arte o una scienza? Per uno come me che non ha talento artistico tutto direi che è una scienza, e uno che è troppo complicato per la mia comprensione. La seconda definizione delle scienze umane dice spesso che è quella che si riferisce alla e coinvolge l’umanità.

Pertanto qualsiasi argomento trattare con la gente in generale. Questo spiega meglio la scelta degli argomenti, che sono spesso inclusi nel campo. in forma inglese, perché non è solo una lingua parlata, ma anche una lingua scritta e lo studio della letteratura nella nostra lingua ci porta a saperne di più su chi siamo e il nostro passato e il futuro.

Così, la storia è anche per questo motivo l’umanità. Attraverso la conoscenza del nostro passato possiamo imparare meglio su cosa aspettarsi in futuro e l’umanità in generale. Gli esseri umani scrivono la storia e, quindi, la storia è appropriato di una parte delle scienze umane.

lingue straniere sono una parte delle scienze umane per lo stesso motivo, come inglese e storia. Raccontano la storia, e documentare la cultura e la lingua dei diversi popoli del mondo, ampliando in tal modo la prospettiva di una delle razza umana.

Comunicazioni in forma anche sotto questo stesso dominio. Le lingue sono un mezzo attraverso il quale siamo in grado di comunicare e studio delle comunicazioni e diversi metodi di comunicazione in grado di arricchire la comprensione della razza umana, le nostre culture e la nostra natura.

Poi ci sono i campi della filosofia, dell’arte e della musica, che come spiegato sopra possono essere considerati di per sé una parte degli studi umanistici e una parte della scienza o di arti dello spettacolo.

Tuttavia, se considerato nella definizione di ciò che appartiene all’essere umano, si può facilmente dire che questi problemi sono una parte importante delle scienze umane. La filosofia che esamina le domande fondamentali su tutti gli esseri umani meraviglia.

Perché l’arte è un modo per esprimere la nostra creatività e molte persone riproducono copie di altre persone nella sua arte.

Musica, perché non solo gli esseri umani che scrivono, ma è scritto per gli esseri umani e offre anche altre forme di espressione può anche essere considerato come parte delle scienze umane.

L’ultima definizione vorrei esaminare, risale al 18 ° secolo, quando una scuola e un movimento chiamato Movimento Umanista o la scuola e le problematiche che oggi consideriamo come parte delle scienze umane sono quelle che sono state studiate da questo gruppo non hanno sviluppato.