Carriera come un biologo forense

La scienza forense viene definita come l’applicazione del diritto a diverse scienze. Un biologo forense fornisce prove biologiche statisticamente “oggettive” che possono essere utilizzate in procedimenti giudiziari o per sostenere la difesa o l’accusa in cause sia civili che penali.

Descrizione del lavoro

I biologi forensi sono principalmente interessati allo studio delle tracce biologiche trovate sulla scena del crimine e sottoposte ad indagine. Da ciò consegue che ogni contatto di tipo biologico lascia un determinato tipo di impronte e fornisce agli investigatori potenziali prove per collegare un sospetto sulla scena del delitto, l’arma usata, o la vittima. Nella scacchiera delle indagini il biologo forense occupa una casella di rilievo che comporta un lavoro accurato e dettagliato. I ruoli e le responsabilità di un biologo forense sono direttamente correlate a reati come aggressione, stupro e omicidio. In questi casi, un biologo forense fa il test del DNA ed esaminando tracce minime di contatto come i capelli, il sangue, le fibre dei vestiti, ecc le esamina fornendo risultati che saranno analizzati e interpretati per presentare delle prove in procedimenti giudiziari.

Biologo forense

Requisiti

La biologia forense si avvale delle conoscenze biologiche e delle abilità legate alle tecniche di laboratorio per le indagini civili e penali. Pertanto, qualsiasi candidato per questa posizione deve avere delle solide basi di chimica e biologia, con un master in biologia forense o in patologia umana forense o in chimica forense e analisi forense del DNA. Questo livello curriculare è valido esclusivamente per gli studenti che sono interessati all’analisi e all’esame delle prove biologiche relative ad indagini penali, alla raccolta di prove in una scena del crimine da elaborare in laboratorio. Questo livello curriculare è valido anche per chi è laureato in medicina con specializzazione in medicina legale.

Salari biologo forense

Sulla base di alcune ricerche, i biologi forensi freschi di studi percepiscono negli USA uno stipendio annuo di 33.000 $, mentre quelli con esperienza percepiscono uno stipendio medio annuo di circa $ 60.000. Il biologo forense con esperienza pluriennale e tanta formazione nel campo potrebbe raggiungere ad uno stipendio vicino agli $ 80.000 annui.

In Italia il RIS (Reparto investigazioni scientifiche) è il naturale sbocco per chi ha acquisito i titoli su menzionati e vuole esercitare la professione.

Per quanto riguarda i diversi gradi ed i rispettivi stipendi potete consultare questo link del ministero della difesa:

Tabelle stipendiali Carabinieri

Per sapere come entrare nei RIS ti consigliamo la lettura di questo articolo: https://www.concorsicarabinieri.com/come-entrare-nei-ris-carabinieri/